Biot.it Utilizza cookies tecnici e tecnologie simili.

Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Se proseguo nella navigazione, cliccando su un qualunque elemento posto all’esterno di questo banner, acconsento all’installazione dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

COSA SONO E A COSA SERVONO I COOKIES?

I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni conservate nel tuo computer quando si visitano determinate pagine su internet. Se non vuoi accettare i cookies, potrai comunque navigare sul sito e usarlo per finalità di ricerca. Nella maggior parte dei browser, i cookies sono abilitati.

I cookies che utilizziamo non conserviamo informazioni personali ma solo informazioni criptate per migliorare la tua permanenza sul sito.

Possono essere anche di terze parti (quando vengono impostati da un sito diverso dal quello che stai visitando).


Cookies tecnici (strettamente necessari)
Questi cookie sono essenziali per consentirti di navigare nel sito e utilizzare tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornirti alcuni servizi.

Cookies funzionali
Permettono di "ricordare" le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso.

Cookies di terze parti: Facebook
Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di "like" sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy  

 

COME DISATTIVARLI

La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente. Si consiglia di non disabilitare questafunzione, dal momento che ciò potrebbe impedire di muoversi liberamente da una pagina all'altra e di fruire di tutte le peculiarità del sito. Puoi comunque decidere di non consentire l'impostazione dei cookies sul tuo computer; per farlo accedi alle "Preferenze" del tuo browser.

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  • Apri Firefox
  • Premi il pulsante "Alt" sulla tastiera
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona "Strumenti" e successivamente "Opzioni"
  • Seleziona quindi la scheda "Privacy"
  • Vai su "Impostazioni Cronologia": e successivamente su "Utilizza impostazioni personalizzate". Deseleziona "Accetta i cookie dai siti" e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  • Apri Internet Explorer
  • Clicca sul pulsante "Strumenti" e quindi su "Opzioni Internet"
  • Seleziona la scheda "Privacy" e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l'alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  • Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  • Apri Google Chrome
  • Clicca sull'icona "Strumenti"
  • Seleziona "Impostazioni" e successivamente "Impostazioni avanzate"
  • Seleziona "Impostazioni dei contenuti" sotto la voce "Privacy"
  • Nella scheda "Cookies" è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  • Apri Safari
  • Scegli "Preferenze" nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello "Sicurezza" nella finestra di dialogo che segue
  • Nella sezione "Accetta cookie" è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo)
  • Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su "Mostra cookie"

Una professione, più tecnologie

I dispositivi Bio-t sono rivolti a professionisti del settore medicale ed in generale a tutti gli operatori che si occupano della salute e del benessere delle persone (e non solo). Scopri quali sono le tecnologie che, inserite nella ...

 

Corsi e formazione

14 Settembre 2017 - Roma
Corso Base Inergetix CoRe dalle 10.00 alle 17:00
15 Settembre 2017 - Milano
Corso Base Inergetix CoRe dalle 10.00 alle 17.00
 

 

Prodotti

  • 1
  • 2
Prev Next

Papimi - Enerpulse®

Scarica la brochure
Il dispositivo Papimi® per la Terapia Enerpulse® è uno dei metodi più innovativi ... leggi tutto

Inergetix CoRe System®

Scarica la brochure
L'Inergetix CoRe System è il più semplice ed efficace sistema di biofeedback informa ... leggi tutto

BRS Biorisonanza e Biocampo®

Scarica la brochure
Il sistema BRS è un innovativo dispositivo per biorisonanza, che permette al client ... leggi tutto

Acqua Pi®

Scarica la brochure
L'acqua è il principale componente dell'organismo umano. Il 70% del peso corporeo ... leggi tutto

Hi Comby®

Scarica la brochure

Il concetto olistico di trattamenti finalizzati alla riduzione degli inestetismi, es ... leggi tutto

Qxci-scio Eductor®

Scarica la brochure
Il QXCI (Quantum Xrroid Consciosness Interface) - SCIO (Scientific Consciounsness In ... leggi tutto

Bfb FRA.SE®

Scarica la brochure
Attraverso la Medicina Accademica vengono valutate le alterazioni biologiche che pe ... leggi tutto

CRT2000® - Termografia computerizzata

Scarica la brochure
Il dispositivo CRT 2000® è un sistema termografico non invasivo dai risultati riprod ... leggi tutto

Sfoglia le nuove brochure BS System Biorisonanza e Intergetix CoRe System

Sei interessato ad uno dei nostri prodotti? Contattaci ora per richiedere una demo individuale dedicata!


Richiedi demo individuale>>

Principi di funzionamento

Per comprendere il funzionamento del Sistema BRS è fondamentale affrontare il concetto di BIORISONANZA.

La tecnica della Biorisonanza è basata sul biofeedback, cioè si avvale dei segnali elettromagnetici emessi dall'organismo (oppure da un organo o da un sistema dell'organismo) al fine di generare un trattamento frequenziale.


Essa considera gli organismi come Sistemi Cibernetici o di autoregolazione che tentano continuamente di modificare le proprie frequenze anelando al raggiungimento di valori ideali. E' questo il concetto chiave dell'adattamento; dal momento che sia l'ambiente interno che l'ambiente esterno di un sistema vivente sono in continua mutazione, è essenziale un perpetuo adattamento.
Le cellule sono normalmente teatro di circa 7000 reazioni biochimiche al secondo, un indice di quanto complesso e continuo sia il processo di adattamento.
Per favorire questo processo, le cellule scambiano tra loro delle informazioni sotto forma di segnale elettromagnetico. Affinché un organismo possa adattarsi all'ambiente, deve esistere un processo attraverso il quale solo alcuni dei moltissimi segnali d'ingresso siano “selezionati”. In termini di biocomunicazione, questo filtraggio del segnale avviene mediante la finestra biologica detta Finestra di Adey, descritta dal Prof. William Ross Adey.
Solamente le finestre biologiche attive in un dato momento possono essere utilizzate per trasferire l'informazione e stimolare le attività di adattamento. Un'alterazione delle finestre biologiche in un dato sistema è detto cambiamento di fase e porta ad un errore nel trasferimento dei segnali tra le cellule e quindidetermina dei cambiamenti funzionali nell’organismo. 


La Biorisonanza aiuta a sopperire ad un trasferimento del segnale non appropriato favorendo il trasferimento di segnali terapeutici e accrescendo lo scambio di informazioni tra le zone di riflesso della superficie corporea ed i corrispondenti sistemi interni (neurologico, elettrofisiologico, ecc). Una selettività naturale ridotta può essere compensata attraverso un processo di pre-filtraggio che accresce l'accessibilità della finestra biologica.
 Esistono due tipologie di Biorisonanza:  quella endogena, che fa ad esempio uso dei segnali propri dell'organismo, e quella esogena che utilizza i segnali di controllo dell'ambiente esterno.
La Biorisonanza endogena costituisce la metodica terapeutica maggiormente riconosciuta: essa utilizza i segnali propri del paziente monitorando costantemente la reazione del paziente al trattamento.
La Biorisonanza esogena utilizza invece i segnali ambientali essenziali all'operazione dei controllori interni. In entrambe le tecniche è la selettività naturale dell'organismo a determinare quali segnali utilizzare; tutto ciò può avvenire esclusivamente in una condizione di risonanza con le finestre biologiche.




Video e Testimonianze

  • Papimi per terapia Enerpulse, tendinite al polso
  • Papimi per terapia Enerpulse e prof. Benedetto Pinto: potere diagnostico del Papimi
  • Papimi per terapia Enerpulse e Prof. Benedetto Pinto: applicazioni ortopediche e neurodegenerative
  • Papimi per terapia Enerpulse, rizoartrosi
  • Papimi per terapia Enerpulse, forte dolore alla spalla
  • Papimi per terapia Enerpulse, tendinite al polso
  • Papimi per terapia Enerpulse, discopatia
  • Papimi per terapia Enerpulse, coccigodinia acuta
  • Papimi per terapia Enerpulse, frattura perone e tendinite spalla
  • Papimi per terapia Enerpulse, frattura del capitello radiale del gomito sinistro
  • Papimi per terapia Enerpulse, risoluzione tendinite spalla
  • Medicina quantistica, farmacologia e Inergetix CoRe - Dott. Vantaggiato - Biot
  • Progetto Pear - Coscienza e sua interazione a distanza - Ing. Serena Pani - Inergetix Biot
  • Medicina quantistica efficacia dimostrata con biorisonanza in medicina energetica frequenziale 3/3
  • Medicina Quantistica - Medicina Informazionale ed Energetica Kiran - Inergetix CoRe parte2
  • Medicina Quantistica - Medicina Informazionale ed Energetica- Kiran - Inergetix CoRe Assisi 2011
  • Medicina quantistica efficacia dimostrata con biorisonanza in medicina energetica frequenziale 2/3
  • Medicina Informazionale parte 2 - Kiran - Seminario Assisi 2011
  • Medicina quantistica efficacia dimostrata con biorisonanza in medicina energetica frequenziale 1/3
  • Medicina Quantistica - Medicina Informazionale parte 1 - Kiran - Assisi 2011

In evidenza

  • 1
  • 2
  • 3
Prev Next

Realizzato al Politecnico Federale di Zurigo il primo cuore artificiale che batte

24-07-2017

Un immenso passo avanti nel mondo dell'Ingegneria Medica: al Politecnico Federale di Zurigo, un te...

leggi tutto

Autunno 2017: Corsi Base di Medicina Energetica ed Informazionale, prossimi appuntamenti

11-07-2017

Bio-t Tecnologie per la Vita presenta gli appuntamenti autunnali con il Corso Base di Medicina Energ...

leggi tutto

Fisica Quantistica e comunicazione futura: nuovo record nell'osservazione dell'Entanglement

07-07-2017

Nel Giugno del 2017, la Rivista scientifica Science ha pubblicato i risultati di una Ricerca che pro...

leggi tutto

Cimatica: musica in movimento

22-06-2017

Con il termine Cimatica si indica quella teoria che attribuisce alle onde sonore un effetto morfogen...

leggi tutto

MARZO 2017: Corsi Base di Medicina Energetica ed Informazionale - Milano e Roma

15-06-2017

I prossimi appuntamenti con il Corso di Medicina Energetica ed Informazionale  sui dispositivi Inerg...

leggi tutto

E' tutta italiana la prima retina artificiale biocompatibile ed interamente organica

06-06-2017

Il team multidisciplinare di Scienziati italiani che ha realizzato lo Studio proviene dal Centro di ...

leggi tutto

Advanced International Inergetix Seminar: Energy and Informational Medicine on Quantum Base

30-03-2017

The seminar will take place on 15-16 June 2017 at the Inergetix European Headquarter of ROME (Italy)...

leggi tutto

BIOTECNOLOGIE: IL PRIMO ROBOT FISIOTERAPISTA È ITALIANO

29-03-2017

Pietro ha 72 anni e circa un mese fa è stato colpito da ictus; dopo il malore, è stato portato al Ce...

leggi tutto

FISICA QUANTISTICA: NUOVA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA IN CAMPO MEDICO

16-03-2017

Fisica quantistica: come cambierà il mondo la rivoluzione tecnologica a cui ci stiamo avvicinando L...

leggi tutto

I nostri siti di prodotto

Prossima Edizione MEDCAM Febbraio 2018

MEDCAM, Congresso Internazionale delle Medicine non Convenzionali e Scienze Olistiche, è un progetto che ha lo scopo di creare un trait d'union tra tutte le principali discipline delle Medicine non Convenzionali, la Fisica Moderna e Quantistica, le Neuroscienze e la Biologia, promuovendo in un'unica sede la formazione, la pratica medica terapeutica e l'approfondimento scientifico.

Disclaimer

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.Ex D. lgs 46/1997.

Pertanto Bio-t S.r.l. autorizza i soli professionisti a procedere con la navigazione.

Contatti

Bio-t Tecnologie per la Vita S.r.l.  

Via A. Baldovinetti n.81
00142 Roma
Tel. +39 06.83086609 - 06.64522661
Fax. +39 06 83391913 - Mob. +39 3278566369 
email: info@biot.it - ingegneria@biot.it
web: www.enerpulse.it - www.medcam.it

Certificazioni

                
Registrati presso il Repertorio dei dispositivi medici del Ministero della Salute